Anima libera

Un percorso interiore e profondo. L’autrice libera ogni emozione, indaga sé stessa fino a esplorare quei luoghi dove quasi mai si osa arrivare. La bellezza e il dolore possono incidere la pelle, che assorbe ciò che viene dall’esterno – l’anima delle persone – e lo traduce in poesia. La raccolta è un percorso d’amore, di libertà, lontano dai pensieri ragionati e dalla metrica tradizionale, a un passo dalla luna.

Anima libera

Un percorso interiore e profondo. L’autrice libera ogni emozione, indaga sé stessa fino a esplorare quei luoghi dove quasi mai si osa arrivare. La bellezza e il dolore possono incidere la pelle, che assorbe ciò che viene dall’esterno – l’anima delle persone – e lo traduce in poesia. La raccolta è un percorso d’amore, di libertà, lontano dai pensieri ragionati e dalla metrica tradizionale, a un passo dalla luna.

Martina Greggi

Martina Greggi nasce a Tivoli il 31 marzo 1974. È cresciuta grazie ai libri, con un profondo amore per la poesia, la fotografia e l'arte in generale.